La comunicazione nell’era dell’intelligenza artificiale. Umanità, verità, manipolazione, pregiudizio

Il 21 maggio, si terrà il seminario di studi dal titolo “La comunicazione nell’era dell’intelligenza artificiale”,tematica sulla quale si rifletterà da diverse prospettive, giornalistica, neuro scientifica e del neuro diritto, passando per concetti quali umanità, verità, manipolazione, pregiudizio ed esaminando le loro implicazioni.

Organizzato dalla coordinatrice del sottogruppo di studi e di ricerca di neuro-diritto del GdN, Avv. Emanuela Cerasella avrà il compito di coordinare e concludere il dibattito. Intervengono Dott. Luigi Contu, Direttore dell’Agenzia ANSA, l’Avv. Tania Cerasella, membro del GdN e del sottogruppo di neuro-diritto e la Prof.ssa Maria Paola Brugnoli, membro del GdN e coordinatrice del sottogruppo della coscienza.

Di seguito il programma e la presentazione dell’evento:

Introduzione:

Prof. Padre Alberto Carrara L.C.

L’umanità dentro la notizia ai tempi dell’intelligenza artificiale. Dott. Luigi Contu

Un “virus”, le fakenews, che serpeggia e si annida lungo le vie della comunicazione digitale e la ricerca di un “vaccino” nella strada della “verità”. Avv. Tania Cerasella

La comunicazione manipolativa e l’intervento terapeutico: cosa accade a livello neuro scientifico con l’ipnosi clinica e le tecniche di interfaccia neurale. Prof.ssa Maria Paola Brugnoli

Coordinamento

Avv. Emanuela Cerasella

Conclusione dibattito

Avv. Emanuela Cerasella

Conclusioni seminario

Prof. Padre Alberto Carrara L.C.

Link per l’evento: https://us02web.zoom.us/j/9715438095 /

Meeting ID: 971 543 8095

Video completo dell’evento: