Mercoledì 17, dalle 17 alle 19:00, si svolgerà l’evento Big Data, IA ed applicazioni nel settore del travel a un anno dalla pandemia (link DANA qui). Modera ed introduce: Prof. Claudio Bonito (GdN). Relatore: Ing. Damiano Sabatino, VP and Managing Director Key Accounts, Europe – TRAVELPORT.

Dopo alcuni cenni storici sullo sviluppo dell’IA, l’ingegnere dott. Damiano Sabatino, dal 2008 ad oggi “VP and Managing Director Key Accounts, Europe” della compagnia Travelport – affronterà nel seminario di due ore la fondamentale relazione fra Big Data ed IA ed alcuni esempi specifici di applicazione dell’IA nel settore del travel dopo un anno di pandemia COVID-19. Travelport è un’importante piattaforma distributiva globale nel settore dei viaggi. Con il dott. Sabatino affronteremo uno dei paradigmi più pregnanti in cui l’intelligenza artificiale già è una realtà trainante e guida: il paradigma del volo. Tale scenario è stato discusso da Yuval Noah Harari nel suo “21 lezioni per il XXI secolo” (Bompiani 2018) all’inizio del secondo capitolo dedicato al tema del “Lavoro”; in particolare si può far riferimento alla nota 2 a pagina 44: “L’intelligenza artificiale (d’ora in avanti IA) – afferma Harari – oggi comincia a superare le prestazioni degli uomini in un numero crescente di competenze e mansioni, inclusa la comprensione delle dinamiche emotive umane”. Ringrazio il dott. Bonito per l’organizzazione.

Segui l’evento:

https://www.facebook.com/neuroetica/

Ecco il video del seminario: