Venerdì 29 gennaio dalle 17 alle 19​, il Prof. Alberto García, giurista e Direttore della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani (Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – Università Europea di Roma) e la dott.ssa Claudia Fini, ricercatrice associata della Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani e studentessa MPhil in Criminologia presso l’Università di Cambridge, hanno sviluppato la tematica concernete: Intelligenza artificiale: tra bioetica e diritti umani.

Lungo l’esposizione i diritti sanciti nella Dichiarazione UNESCO sulla Bioetica e i Diritti Umani del 2005 sono stati calati nel contesto odierno dello sviluppo digitale.

Video: