Mercoledì 18 marzo a Roma e il 21 marzo a Milano (online, 15-19:00), si è svolto il Convegno GdN-SISPI per la Settimana Mondiale del Cervello.

In collaborazione con la S.I.S.P.I. (Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa) il Gruppo di ricerca in Neurobioetica diretto dal Prof. P. Alberto Carrara, L.C. ha organizzato un Convegno interdisciplinare dal titolo “PROSPETTIVE NEUROETICHE NELL’ERA DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE”.

Una decina di relatori hanno affrontato le sfide dell’ibridazione uomo-macchina e uomo-algoritmi analizzando il “paradigma SOPHIA”, il robot umanoide della Handson Robotics.

Sono stati presi in considerazione gli snodi fondamentali dell’ideologia transumanista: vita, morte, immortalità, coscienza, mente, corpo, cervello, digitalizzazione,…

Link alla pagina in italiano qui; vedi la presentazione in lingua inglese sul sito della Brain Awareness Week 2020 qui.

Il Convegno è stato riproposto a Milano, presso la SISPI il 21 marzo in modalità online. Di seguito la video-registrazione dell’intero evento: