Corso di perfezionamento in Neurobioetica 2019/2020: un percorso interdisciplinare sulle sfide della cosiddetta intelligenza artificiale

Tutto ha inizio 65 anni fa negli Stati Uniti: John McCarthy (1927-2011), matematico teorico e successivamente scienziato computazionale e cognitivo, convoca giovani talenti per intraprendere quello che diverrà – insieme alle neuroscienze – uno di quei settori multidisciplinari destinati a contribuire alla Quarta Rivoluzione, quella della cosiddetta I.A. o “intelligenza artificiale” continua a leggere cliccando qui