Mercoledì 16 gennaio, all’interno del
corsi di Elementi di Neurobioetica del 
Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma la
dott.ssa Tania Cerasella ha approfondito l’affascinante ed
emergente settore del 
neurodiritto (NeruoLaw) presentato la settimana precedente attraverso l’analisi di alcune importanti ed emblematiche sentenze a livello penale.

Con questo approfondimento, si chiude il questo corso semestrale di Elementi di Neurobioetica.