Mercoledì 9 gennaio, all’interno del corsi di Elementi di Neurobioetica del Master in Scienza e Fede dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma la dott.ssa Emanuela Cerasella ha introdotto gli studenti all’affascinante ed emergente settore del neurodiritto (NeruoLaw)

La dott.ssa Emanuela Cerasella, che coordina l’omonimo sottogruppo relativo alle sfide delle neuroscienze in ambito forense all’interno del Gruppo di ricerca in Neurobioetica (GdN), nel suo intervento ha esposto i fondamenti di questa emergente riflessione interdisciplinare. A seguire, mercoledì 16 gennaio, sono stati presentati gli aspetti pratici del neurodiritto, cioè l’analisi di sentenze emblematiche.